26 Mag
2015

Il sogno di un week end a Venezia te lo regala Hotel Cristallo

Ponte di Rialto a VeneziaUn fine settimana in una delle più belle città al mondo è un sogno realizzabile; trascorrere un week end a Venezia permette di visitare i palazzi e le chiese più famosi e anche di abbandonarsi a passeggiare tra le calli e le strette vie. Venezia è la patria dei week end romantici, ma anche con la famiglia si possono trovare molte attività da svolgere in città. L’Hotel Cristallo vi garantisce un fine settimana a Venezia diverso dal solito; si trova al Lido, a pochi minuti a piedi dalla spiaggia e vicino all’imbarcadero da cui partono i vaporetti per le zone più turistiche della città.

Per un week end romantico a Venezia non servono ingredienti particolari, soprattutto se decidete di fermarvi al Lido, la grande isola che si trova di fronte alla città, direttamente sul mare. L’Hotel Cristallo è l’ideale perché coniuga il romanticismo e il clima un po’ retrò di Venezia, con una vacanza al mare, vicino alla spiaggia. Questo albergo si trova in Viale Santa Maria Elisabetta 51, al Lido di Venezia; poco distante si trova la spiaggia privata dell’hotel, con servizio gratuito per gli ospiti che si fermano almeno per una notte.

Si trovano tantissimi hotel a Venezia Lido, ma l’Hotel Cristallo offre tantissimi servizi, molto interessanti, che vi permetteranno di trascorrere al meglio la vostra vacanza a Venezia, anche se breve. Le stanze sono ampie e arredate in modo molto funzionale; tutte le camere hanno l’aria condizionata e l’albergo è in via di totale ammodernamento. L’Hotel Cristallo offre ai suoi ospiti una spiaggia privata, che si trova a pochi minuti a piedi dall’albergo; è presente anche un bellissimo giardino e si possono trovare stanze pensate appositamente per le famiglie numerose o per  i fumatori, in modo che ognuno possa sentirsi come a casa. Il Lido di Venezia si presta a vacanze di ogni tipo: per un fine settimana romantico; per una breve vacanza al mare con tutta la famiglia; per una vacanza culturale al Festival del Cinema.

Comments are closed.